Storia

Da tre generazioni la famiglia Revolti opera nel campo della lattoneria e della lavorazione dei metalli. Inizialmente come posatori e oggi soprattutto come fornitori di laminati per lattonieri e per progetti edili di diverse dimensioni.
Nel 1948 Tarcisio Revolti inizia la propria attività occupandosi di lattonerie e lavorazione del rame e nel 1951 ottiene la prima importante commissione che darà lustro all'azienda: la cupola del Duomo di Brescia.
Nel 1979 la piccola bottega artigiana diventa una società, la "RT Lattonerie", guidata dai figli Marco e Fulvio Revolti. Al primo capannone di 600 mq, con relativi uffici, se ne aggiungono altri, seguendo le esigenze di crescita costante dell’azienda.
La Revolti Lattonerie non ha mai smesso di investire nell’innovazione e nello sviluppo ed oggi con Francesco Revolti, può vantare la realizzazione di una nuova ampliata sede produttiva, costruita nel 2012, che consente di essere sempre più competitivi sul mercato.


Revolti, la storia di un'azienda esperta in lattoneria
Revolti lattonerie, storia di tre generazioni specializzate nel settore
Revolti, azienda storica in lavorazione di lamiere e lattoneria
unchecked checked
Iscriviti alla newsletter